Appuntamenti Catanzaro Cosenza Crotone Notizie Politica Reggio Calabria TICKERS Vibo Valentia Video

Politica, Murgi e Guglielmelli (PD) contestano il commissariamento. Domani arriva Salvini in Calabria (VIDEO)

Contestano il commissariamento imposto da Nicola Zingaretti gli ex segretari provinciali del PD di Crotone, Gino Murgi, e Cosenza, Luigi Guglielmelli, che nel pomeriggio di martedì hanno convocato una conferenza stampa in merito alla decisione presa dalla segreteria di via Delle Fratte. Murgi e Guglielmelli hanno riferito che faranno ricorso contro il commissariamento, deciso poiché le due federazioni calabresi non hanno intenzione di appoggiare il candidato dem Pippo Callipo, ma intendono supportare il governatore uscente Mario Oliverio. In merito alla tornata elettorale del 26 gennaio, i due esponenti hanno dichiarato che lavoreranno fino alla fine per l’unità del partito.

Intanto Callipo apre al Movimento 5 Stelle – che proprio in queste ore ha aperto le votazioni sulla piattaforma Rousseau per chiedere agli iscritti l’ok sul nome del candidato, il professore Francesco Aiello, e la scelta sui candidati al Consiglio Regionale. – L’imprenditore vibonese, in occasione dell’arrivo del leader pentastellato Luigi di Maio in Calabria – previsto per venerdì a Catanzaro – ha chiesto un passo indietro ad Aiello e l’appoggio alla sua candidatura a governatore.

Sul versante centodestra, giovedì è atteso in Calabria Matteo Salvini: il leader della Lega darà l’avvio alla campagna elettorale con l’apertura della sede regionale del Carroccio a Catanzaro, poi sarà a Vibo Valentia e Reggio Calabria. Rimane ancora senza ufficialità la candidatura unitaria a presidente di Jole Santelli, anche se resta al momento la scelta presa dalla coalizione che avrebbe, dunque, abbandonato l’ipotesi Mario Occhiuto: l’attuale sindaco di Cosenza, però, nell’apprendere la scelta sulla sua ex vice, avrebbe deciso comunque di andare avanti nella corsa verso la Cittadella Regionale, avviando una raccolta firme.

4 Condivisioni