Attualità Notizie Politica Primo Piano

Politiche: salta l’elezione di Enza Bruno Bossio, il seggio va al Movimento 5 stelle

La rappresentante dem lascia il Parlamento, dove era entrata nel 2014

Cambiano gli scenari tra i parlamentari calabresi eletti. Enza Bruno Bossio, data per eletta fino al pomeriggio di ieri, deve cedere il posto al Movimento cinque stelle. C’è stato, infatti, un aggiornamento della ripartizione dei seggi proporzionali alla Camera in alcuni collegi plurinominali. Dunque, il Partito democratico perde un seggio, a vantaggio del Movimento cinque stelle, nel quale l’ordine degli eletti non è ancora del tutto determinato. Sulla piattaforma Eligendo, del ministero dell’Interno, risultano eletti per il Movimento cinque stelle Riccardo Tucci, Anna Laura Orrico, Vittoria Baldino e Federico Cafiero De Raho. Quest’ultimo, però, candidato anche in Emilia Romagna, scatterà proprio in quel collegio, secondo la legge elettorale che stabilisce la vittoria nel collegio in cui si sono sommati meno voti per lo stesso candidato. Quindi, secondo le agenzie, a salire dovrebbe essere la quarta candidata al proporzionale che è Anna Laura Orrico. Quest’ultima, però, ha vinto la sua sfida nel collegio uninominale. Il suo posto, secondo quanto si apprende in ambienti 5 Stelle, non può essere preso dal primo dei supplenti perché il subentro deve avvenire prima della certificazione ufficiale della lista. Dovrebbe quindi scattare il seggio per la migliore perdente all’uninominale che sarebbe Vittoria Baldino, la quale, però, risulta già eletta come seconda candidata nella lista del plurinominale. Si arriva così a Elisa Scutella, che nel collegio di Catanzaro è arrivata secondo dietro a Wanda Ferro, di Fdi, con il 28,49%.

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com