lunedì, 24 giugno 2024

Prandini su blitz Coldiretti a Bari e Salerno: Senza trasparenza compromessa filiera agroalimentare

(Agenzia Vista) Roma, 29 maggio 2024
Il Presidente di Coldiretti Prandini è intervenuto in merito ai blitz nei porti di Bari e Salerno contro le importazioni sleali in Italia: “Nel porto di Bari e di Salerno stanno arrivando navi in continuazione con prodotti provenienti da altri continenti che non rispettano minimamente le stesse regole imposte alle imprese agricole italiane. Questo per noi non è accettabile. Va modificato il codice doganale a livello europeo, obbligo dell’origine su tutti i prodotti agroalimentari, partendo dal prodotto agricolo proveniente dalla imprese italiane, e certezza di reddituali per il lavoro dei nostri agricoltori. Se non ci sarà trasparenza rischiamo di compromettere il valore dell’intera filiera agroalimentare italiana”.
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev