sabato, 25 maggio 2024

Premierato, Boccia (Pd): “Il 2 giugno in piazza a difesa della Costituzione contro progetto Meloni”

(Agenzia Vista) Roma, 08 maggio 2024
“Contro il premierato da mesi facciamo un’opposizione durissima. Abbiamo denunciato il silenzio degli eletti della destra e li abbiamo esortati a reagire. Inaccettabile che il Governo decida di stravolgere la Costituzione del 1948, imponendo questa riforma al Parlamento. Chi non partecipò alla redazione della Costituzione ora rischia di cambiarla. Come ricordava Pertini, dietro a ogni articolo della Costituzione, ci sono centinaia di giovani morti per la Resistenza. La Repubblica è una conquista di tutti noi e dobbiamo difenderla. Per questo non consentiremo a Giorgia Meloni di concentrare tutto il potere nelle sue mani, non le consentiremo di indebolire òa figura del Capo dello Stato e non consentiremo lo scambio tra Lega e Fratelli d’Italia, tra il premierato e l’autonomia differenziata. Ci batteremo in Parlamento e nelle piazze il 2 giugno. Il 2 giugno infatti saremo in piazza a Roma per una grande manifestazione in difesa della Costituzione” lo ha detto il senatore Francesco Boccia, capogruppo al Senato del Partito Democratico, a margine dell’assemblea straordinaria del Partito Democratico tenutasi in Senato sul tema del premierato.
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev