Province

Presentato il concorso letterario dedicato al giudice Antonio Lucisano

Scritto da:

A quasi un anno dalla scomparsa del giudice Antonio Lucisano, è stato presentato questa mattina il premio letterario a lui dedicato. L’idea è nata in occasione dei funerali del magistrato nativo di Verzino, allorchè la famiglia chiese di non donare fiori, ma organizzò una raccolta fondi per Libera da destinare a un progetto culturale per i giovani del territorio, sempre in nome della legalità. Questo progetto ha preso vita ed è diventato il concorso letterario intitolato al magistrato, scomparso il 29 dicembre del 2017 a causa di un brutto male che lo ha strappato alla vita. Si tratta, come detto, di un premio destinato agli studenti delle scuole superiori della provincia di Crotone che possono partecipare inviando dei manoscritti di qualsiasi tipo; i vincitori si aggiudicheranno non un premio in denaro, ma parteciperanno ai campi estivi di Libera la prossima estate.

La cerimonia di presentazione dell’iniziativa – coordinata dalla collega Angela De Lorenzo – si è tenuta questa mattina nell’aula V del Tribunale di Crotone, un’aula che il giudice Lucisano conosceva molto bene, poiché teatro di tanti processi affrontati durante il suo operato nel palazzo di giustizia pitagorico. Presenti il coordinatore provinciale di Libera Antonio Tata, la figlia Francesca Lucisano, il Gip Michele Ciociola in rappresentanza del Tribunale, il presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Crotone Giuseppe Gallo, il presidente della Camera Penale l’avvocato Aldo Truncè, nonché rappresentanti del Comune e della Prefettura, e conoscenti del magistrato.

Condividi su
2 Condivisioni

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com