Cosenza Cronaca Italia Notizie Primo Piano

Presunto drenaggio di soldi pubblici: chiesto il rinvio a giudizio per il sindaco Occhiuto e l’ex ministro Clini

Scritto da:

(da sx: Mario Occhiuto e Corrado Clini)

La Procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio per l’ex ministro dell’ambiente, Corrado Clini e per il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto accusati di associazione a delinquere. Il sostituto procuratore Alberto Galanti ha chiesto il processo complessivamente per 27 persone accusate, a vario titolo, di un presunto drenaggio di soldi pubblici destinati alla realizzazione di progetti ambientali all’estero e in Cina. Nell’atto di chiusura delle indagini, che risale all’ottobre scorso, la Procura scrive che “il sindaco di Cosenza, architetto grazie a società a lui riconducibili, ha sviluppato numerosi progetti nella Repubblica popolare cinese finanziati o cofinanziati con fondi provenienti dal ministero dell’Ambiente italiano e, nello specifico, dalla direzione generale già retta da Corrado Clini”. (Ansa)

Condividi su
56 Condivisioni

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com