Notizie Politica

Primarie Pd, Renzi vince anche in Calabria

21/09/2013 Roma, assemblea nazionale del PD, seconda giornata. Nella foto Matteo Renzi

Vince anche in Calabria Matteo Renzi, che si aggiudica con largo margine le primarie del Pd. Il dato non è ancora definitivo ma dopo lo spoglio dei seggi di tre province su cinque – Cosenza, Crotone e Vibo Valentia – l’ex premier è attestato al 75,5% dei consensi. Una percentuale che lo mette praticamente al sicuro da qualsiasi sorpresa. Anche perché la provincia più ostica era da tutti indicata in quella di Cosenza – in alcuni centri la vittoria è andata ad Orlando – dove lo scrutino è già concluso.
Il ministro della Giustizia Andrea Orlando è al 16,28% mentre il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano è al 7,89. I voti delle primarie di oggi non si discostano molto da quelli delle convenzioni di circolo svoltesi tra gli iscritti al Pd il 2 aprile scorso.

Cosenza: Carmine Quercia, Anna Maria Di Cianni, Roberto Rizzuto, Rocco Era, Fabrizio Ferrante, Battista Genova. Un seggio resta conteso tra Luigi Guglielmelli e Bianca Rende. Enzo Damiano, Francesca Reda, Giovanni Mannoccio. Possibile l’elezione di Marco Ambrogio.

Catanzaro-Crotone: Gino Murgi, Anna Maria Cardamone, Pasqualino Mancuso, Stella Adamo, Arturo Pantisano, Debora Chirico, Fabio Guerriero

Reggio-Vibo – Peppe Gullì, Paola Carbone, Enzo Insardà, Chiara Mirabello, Marco Schirripa, Carmela Seva, Carmelo Basile, Giuseppe Morabito, Pino Gentile.

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
Tag