Attualità Economia Notizie TICKERS Vibo Valentia

Primato per la Camera di Commercio vibonese, Caffo: «Puntiamo su tecnologia e circolarità di informazioni»

L'ente camerale è primo in Italia per l'utilizzo del Cassetto digitale

L’ente camerale vibonese, ad oggi, è la prima Camera di Commercio in Italia per utilizzo del Cassetto digitale, la piattaforma online che consente ad ogni imprenditore di accedere, gratuitamente, alle informazioni e ai documenti ufficiali della propria azienda, e in modo facile, sicuro e veloce. Lo comunica una nota della Camera di Commercio di Vibo. Le imprese vibonesi che attualmente hanno attivato l’accesso al sistema sono complessivamente 3078 pari quindi al 22,438% di quelle iscritte al Registro Imprese, con un incremento in questi primi mesi del 2020 del 7,683% corrispondente a 1054 nuovi accessi.

«Questa posizione lusinghiera – ha dichiarato il presidente dell’ente Sebastiano Caffo – con numeri che aumentano di giorno in giorno, conferma da un lato l’efficacia delle politiche dell’Ente per una sempre più diffusa alfabetizzazione tecnologica del sistema produttivo come opportunità di sviluppo competitivo, dall’altra testimonia come i nostri imprenditori, anche grazie al dialogo che con loro manteniamo costante, sappiano stare al passo con i tempi comprendendo bene quanto sia importante avere sempre a portata di mano l’identikit digitale della propria impresa, per condividerla e dialogare in modo semplice e intuitivo, anche da smartphone e tablet, con partner, clienti, fornitori, banche e professionisti». «Tecnologia e circolarità di informazioni – evidenzia Caffo – sono, oggi più che mai, elementi di successo e su questo puntiamo per accompagnare le nostre imprese verso governance efficienti e funzionali al confronto con mercati che presentano sempre più ad alti livelli di velocità e concorrenzialità»

0 Condivisioni
Condividi su Whatsapp