Attualità Crotone Economia e Lavoro Notizie Primo Piano Video

VIDEO | Protesta ad oltranza dei pescatori crotonesi: “Le royalties sono un nostro diritto”

Scritto da: FRANCESCA TRAVIERSO

Per i pescatori del Crotonese la misura è colma. Penalizzati da un accordo di programma che li ha, di fatto, privati di diritti riconosciuti loro per legge, ed ora alle prese anche con una serissima crisi del pescato, hanno deciso di rompere gli indugi, e sono scesi in piazza. Determinati, questa volta, a non fermarsi finché non avranno ottenuto di nuovo le royalties che spettano loro come ristoro degli impedimenti alla pesca provocati dalle attività estrattive dell’Eni nel mare crotonese.

Piattaforme e teste di pozzo limitano lo specchio d’acqua nel quale è possibile pescare, e le royalties che dovrebbero indennizzare questo limite, non vengono loro corrisposte ormai dal 2014. Per di più, spiega Manuela Asteriti in rappresentanza di tutto il comparto di Crotone e Le Castella, il nuovo accordo quadro firmato nel 2017 li ha esclusi totalmente da questi ristori, trasferendo l’intera somma corrisposta da Eni ad 8 comuni costieri del Crotonese.

Poco fruttuoso il primo incontro col sindaco di Crotone Vincenzo Voce, sceso in Piazza della Resistenza per incontrare i pescatori. La sola promessa della convocazione per giovedì di un incontro con gli 8 comuni beneficiari della royalties non è bastata a placare gli animi, né lo ha fatto il successivo incontro con l’assessore al ramo Ilario Sorgiovanni. Più tardi una rappresentanza dei pescatori e dei sindacalisti che seguono la vertenza per Cgil, Cisl e Uil, è stata ricevuta in Comune, per discutere con più calma del percorso da intraprendere. Ma gli interlocutori sono diversi, ed è probabile che la protesta a breve possa allargarsi.

Già per domattina i pescatori in protesta hanno deciso di ritrovarsi per un sit in davanti alla Prefettura di Crotone: i loro rappresentanti hanno già chiesto di essere ricevuti dal prefetto Maria Carolina Ippolito. La protesta si sposterà poi sul porto, dove andrà avanti ad oltranza, fino a quando non arriveranno notizie positive. Nel pomeriggio di giovedì, invece, nel palazzo del Comune avrà luogo l’incontro tra gli 8 sindaci dei comuni interessati dalle royalties (Cutro, Isola Capo Rizzuto, Crotone, Strongoli, Crucoli, Melissa, Cirò, Cirò Marina); all’incontro saranno presenti i rappresentanti dei pescatori.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Condividi su Whatsapp
7 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA