Attualità Fede Notizie Primo Piano Vibo Valentia

Pubblicato l’Editto Vescovile per l’apertura della causa di Beatificazione di Natuzza Evolo

E’ stato pubblicato l’Editto Vescovile per l’apertura della causa di Beatificazione di Natuzza Evolo, la mistica di Paravati morta il primo novembre del 2009. Ne dà notizia la Fondazione Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime, che esprime, a tale proposito, «grande soddisfazione» e «gioia per questo primo passo». «Questo avvio – aggiunge la Fondazione – segna una fase importante per la Chiesa diocesana e, in prospettiva, per la Chiesa Universale per conoscere sostanzialmente le opere e le virtù dell’umile donna calabrese. Mamma Natuzza è stata depositaria del ‘germoglio’ che il Signore e il Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime hanno voluto piantare a Paravati, spendendo la propria vita al servizio dei fratelli e per il bene fondamentale delle anime. La sua esistenza è stata un fiorire di doni elargiti dal Cielo, affinché tutti potessero gustare la gioia dell’incontro con il Signore». (ANSA).

0 Condivisioni