lunedì, 24 giugno 2024

Quici (CiMO-FESMED): Bene decreto su liste d’attesa ma servono ulteriori interventi economici

(Agenzia Vista) Roma, 06 giugno 2024
“Il decreto del Governo sulle liste d’attesa è un importante passo in avanti per assicurare maggiore assistenza ai cittadini italiani. Tuttavia, occorrono ulteriori interventi di natura economica per cercare di adeguare le risorse umane – medici, infermieri e tecnici – e riaprire posti letto e ambulatori chiusi per rilanciare la vera offerta sanitaria. Consideriamo che l’apertura il sabato e la domenica presuppone la presenza di più medici, e in questo momento noi a stento riusciamo a coprire i turni. L’auspicio è che il MEF inizi a valutare seriamente che la sanità è un bene prezioso ma soprattutto è un fattore produttivo e non un costo”, le parole di Guido Quici, presidente del sindacato medico CIMO-FESMED
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev