Agricoltura Attualità Catanzaro Notizie Politica TICKERS Video

Regionali, Aiello e Callipo sottoscrivono a Coldiretti il documento sull’agricoltura (VIDEO)

Sburocratizzazione e semplificazione amministrativa, confronto permanente, un piano di sviluppo rurale, cibo e ristorazione, rilancio della multifunzionalità, mercati riservati alla vendita diretta, rifiuti e Tari, un miglior funzionamento dei consorzi di bonifica, la tutela idraulica dei territori, consorzi di bonifica e tutela idraulica dei territori, fauna selvatica, ristrutturazione finanziaria. Sono i dieci punti del documento che Coldiretti Calabria ha fatto sottoscrivere ai quattro candidati alla presidenza della Regione Calabria a Lamezia Terme.

«Ho sottoscritto un documento, articolato in 10 punti, dal titolo “L’agricoltura e l’agroalimentare che vogliamo”, che mi impegno a portare avanti se verrò eletto – ha dichiarato Aiello – in Calabria bisogna puntare sull’organizzazione consortile che consentirebbe al piccolo produttore di sopperire il costo gestionale di avere una struttura organizzativa debole, permettendogli di potersi rivolgere ai mercati che contano. Dovremmo introdurre innovazione organizzativa, di mercato e tecnologica. Cosi da poter rispondere a quelle domande di mercato che richiedono prodotti di qualità, cercando di soddisfare le richieste che provengono dai mercati. Dovremmo puntare sui distretti del cibo e sui bio distretti, nonché salvaguardare l’ambiente circostante. La Regione dovrebbe introdurre criteri di selezione e premiare chi innova e non garantire aiuti a pioggia».

«Ho sottoscritto gli impegni che mi hanno sottoposto e li porterò a termine perché ho mani libere e carta bianca»: queste le dichiarazioni di Callipo.

33 Condivisioni