Attualità Italia Notizie Politica TICKERS

Regionali, Letta (Pd): «Confermo fiducia a Nicola Irto». Giovedì arriva in Calabria Boccia

Il segretario nazionale dem lo ha dichiarato a Radio Immagina: il consigliere regionale ha ritirato la candidatura alla tornata elettorale Scritto da: GIUSEPPE LARATTA

(fonte foto: immagina.eu)

«In Calabria stiamo discutendo sul modo migliore per presentarci alle prossime elezioni Regionali. Una terra martoriata, in difficoltà, una terra che oggi ha un governatore, Spirlì, che non la rappresenta come dovrebbe essere rappresentata. Credo che sia fondamentale da parte nostra, lo voglio dire in merito al dibattito che c’è nel partito in Calabria, avere chiara la nostra responsabilità: noi abbiamo la volontà di dare alla Calabria un futuro che sia diverso da quello che l’attuale Giunta sta dando, con una situazione disastrosa della sanità, con tanti altri guai che ci sono. Vogliamo farlo attraverso un rinnovamento e nuovi gruppi dirigenti; è un’attenzione molto forte quella che vogliamo dare alla Calabria, è emblematica. Io voglio qui confermare fiducia nei confronti di Nicola Irto, che avevamo individuato come nostra punta di diamante in vista delle prossime elezioni, come candidato del nostro partito. In queste settimane erano in corso discussioni per allargare la coalizione intorno a noi con la candidatura di Irto, stavamo discutendo se fare le primarie come stiamo facendo da altre parti. Voglio confermare fiducia a Irto: nei prossimi giorni ne parleremo, manderò giovedì in Calabria il responsabile degli Enti Locali Francesco Boccia a parlare con tutti, per fare il punto della situazione, per arrivare ad una decisione nell’arco di queste settimane. La decisione è quella di ridare speranza ai calabresi perchè ne hanno assolutamente diritto». Lo ha dichiarato il segretario nazionale del Pd Enrico Letta, intervenendo a “Filo diretto” su Radio Immagina: come riportato anche dalla nostra testata, Nicola Irto – attuale consigliere regionale dem – ha ritirato la candidatura alle elezioni Regionali (LEGGI QUI).

Graziano: «Irto riveda la sua decisione»

Sul passo indietro di Irto è intervenuto anche il commissario regionale del Pd, Stefano Graziano, che in una nota ha dichiarato: «L’intervista di Nicola Irto sull’Espresso è servita a scuotere tutto il Partito democratico, mi auguro che abbiano lo stesso effetto su tutte quelle forze che si rivedono in un progetto politico di centrosinistra alternativo alla destra. Chiedo a Nicola di rivedere la sua decisione e di continuare a lavorare a quel progetto costruito nei mesi scorsi e che tanta fiducia ha riscosso tra giovani e società civile. Il partito regionale è con lui e anche il segretario Letta ha lanciato un messaggio chiaro. Giovedì prossimo, inoltre, sarà in Calabria l’ex ministro ed oggi responsabile nazionale enti locali Francesco Boccia per continuare a lavorare al progetto di rinnovamento e cambiamento della Calabria, definendo la road map da seguire».

De Magistris agli elettori del Pd: «Venite con noi»

«Noi non facciamo campagna elettorale sugli altri partiti, perché noi dobbiamo conquistare le calabresi e i calabresi, ma quando il fino a poco tempo fa segretario nazionale del PD Nicola Zingaretti afferma che il suo partito pensa più alle poltrone che agli interessi del Paese e quando il candidato alla presidenza della regione Calabria per il PD dice che il partito è in mano ai feudi, qualche problemino evidentemente esiste da quelle parti ed allora mi sento di fare un appello alle donne e agli uomini di quel partito che non sono compromessi con il sistema di venire con noi per rompere il sistema e costruire il buon governo». Lo ha dichiarato in una nota Luigi De Magistris, candidato alla presidenza della Regione.

Condividi su Whatsapp
4 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA