Appuntamenti Attualità Cosenza Cucina Notizie TICKERS Tv

Ricordando Lugi Veronelli: la memoria del territorio, l’attualità delle sue De.Co. ed il concorso “Pizza è Vita”

Il 2 febbraio 1926 nasceva a Milano Luigi Veronelli, il maggiore enogastronomo, giornalista, editore, conduttore televisivo, filosofo e principale quanto unico protagonista nella conoscenza e diffusione del patrimonio enogastronomico italiano, con il suo inimitabile stile letterario. Per quanto Gino – per gli amici – ci abbia lasciato il 29 novembre 2004 a Bergamo, le sue idee e realizzazioni continuano a mantenere un enorme valore di attualità oltre che di riferimento storico e non solo celebrativo.

Il 2 febbraio all’ “Alberghiero S. Francesco” a Paola (CS), si vuole pertanto ricordare l’occasione insieme ad alcune speciali informazioni ed anticipazioni sulle sue preziose De. Co. (Denominazioni Comunali) quali forte identità del territorio di singoli Comuni e decisivo richiamo di marketing territoriale. Unitamente alla presentazione del concorso “Pizza è Vita” – quella pizza che Veronelli evocava come “Solare, imitazione del sole, sole fatto piatto per le tue illuminazioni notturne“ – sorto dalla collaborazione tra l’I.P.S.E.O.A. di Paola e la pizzeria “Happy Days” per i suoi 30 anni di attività a Paola.

Dunque, un momento d’incontro e riflessioni tra dirigenza scolastica, autorità, docenti, una rappresentanza di studenti, giornalisti ed alcuni importanti professionisti del settore gastronomico sia del territorio che di altre zone, oltre ad aggregazioni variamente coinvolte nel progetto didattico e culturale, quali l’Associazione “Azione Borghi d’Europa”, Claai-Gusto Italiano e la rivista “Borghi d’Europa-Camminare la Terra”. Il tutto nel rispetto delle vigenti norme cautelative dettate dal contingente momento per un incontro comunque soft.

In particolare il concorso, che si svilupperà nei mesi di Febbraio, Marzo ed Aprile, è rivolto agli studenti delle classi 3ª, 4ª e 5ª dell’Istituto di Paola, e consiste nel realizzare un componimento scritto ed originale sul valore agroalimentare, simbolico e sociale della pizza (tonda, in teglia e pala), con utilizzo anche di immagini ed eventuali riferimenti informatici. Oltre l’adeguata comunicazione stampa, social e televisiva, sono previsti tre vincitori finali: come primo premio una borsa di studio del valore di 500€ con rimessa diretta; al secondo, un consumo settimanale gratuito di pizza per due persone e per 6 mesi presso “Happy Days”; ed al terzo l’accesso gratuito ad un corso per pizza presso la rinomata Scuola API di Rende (CS).

Bruno Sganga

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com