giovedì, 25 luglio 2024

Rientri in Calabria: dal 3 giugno scatta l’obbligo di registrazione al portale della Regione

Lo prevede un'ordinanza entrata in vigore oggi, giorno della riapertura dei confini regionali

immagine articolo Rientri in Calabria: dal 3 giugno scatta l’obbligo di registrazione al portale della Regione

Da oggi, 3 giugno, riaprono i confini regionali: la Regione Calabria ha emanato un nuova ordinanza. Prevista la registrazione al portale www.rcovid19.it per le persone che arrivano nel territorio regionale, anche per soggiornarvi temporaneamente. Obbligatorio indicare luogo di provenienza, luogo di destinazione principale, periodo di soggiorno se temporaneo. C’è anche l’impegno a comunicare al Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Sanitaria Provinciale territorialmente competente eventuale comparsa di sintomi COVID-19 correlati.

Rimane il divieto di ingresso e spostamento nel territorio regionale alle persone sottoposte alla misura dell’isolamento domiciliare per provvedimento dell’Autorità sanitaria, in quanto risultate positive al SARS-CoV-2/COVID-19. Questo fino all’accertamento della guarigione o al ricovero in una struttura sanitaria o altra struttura allo scopo destinata. Il divieto vige anche per i soggetti con infezione respiratoria in atto, con temperatura maggiore di 37,5°. Queste devono rimanere presso il proprio domicilio, prendendo contatto con il proprio medico curante.