sabato, 13 aprile 2024

Riforma Fisco, Leo: “Nessun condono, ma cambio passo. Non abbassiamo guardia su evasione”

(Agenzia Vista) Roma, 13 marzo 2024
“Qualcuno dice che si stanno facendo condoni, favori tutt’altro. Ora l’Agenzia delle Entrate- Riscossione ha 1.206 miliardi nel magazzino datato dal 2000 al 2024. Dobbiamo fare un’operazione verità”. Lo ha sottolineato Maurizio Leo, viceministro dell’Economia e delle Finanze, intervenendo al convegno sulla riforma fiscale alla Camera. “Se non si riesce a riscuotere il dovuto perchè ci sono cartelle che risalgono al 2000 e non si riesce a riscuoterle una decisione dovrà essere assunta”, ha aggiunto Leo. “Oggi il fisco ha tanti elementi conoscitivi, l’intelligenza artificiale, la tecnologia, può fare proposta a contribuenti questo è un cambi di passo non è un condono, non abbassiamo la guardia sulla base degli elementi che consociamo facciamo una proposta al contribuente affinchè possa allinearsi”, ha spiegato il viceministro.
Fonte video Camera
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev