Appuntamenti Attualità Cosenza Cultura Notizie TICKERS Video

“Rosso vita”: ai nastri di partenza la giornata per la donazione di sangue e midollo (VIDEO)

Il 12 febbraio prossimo, a Cosenza, si terrà la seconda edizione di “Rosso vita”, la giornata di promozione della donazione del sangue e del midollo osseo nata per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della donazione per salvare vite ed ampliare in maniera decisiva le opportunità per chi ha bisogno ed è in attesa di un trapianto, allargando il campo delle possibili compatibilità. “Rosso vita” si terrà nel piazzale del centro trasfusionale dell’azienda ospedaliera, presenti anche artisti, musicisti e personaggi dello sport come testimonial. Normale, se si pensa che fra i promotori dell’iniziativa c’è la cantante cosentina Rosa Martitano, che un anno fa ha perso il marito e la cui vicenda personale è diventata una storia attiva di testimonianza e di impegno.

Le donazioni del sangue e del midollo osseo sono tra le pochissime possibili tra esseri viventi, ed oltretutto certificano anche la buona salute dei donatori, che per la loro scelta sono sottoposti a controlli anche severi. Quello che manca, tuttavia, è una cultura diffusa, e la stessa necessità di giornate dedicate sottolinea quanto ancora, pur avendo fatto progressi enormi negli ultimi anni, in Italia la donazione debba ancora compiere un definitivo salto di qualità, come sottolinea il primario del centro trasfusionale dell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza, Francesco Zinno. La causa di “Rosso vita” è stata abbracciata immediatamente anche dall’amministrazione comunale, rappresentata dalla delegata del terzo settore, Alessandra De Rosa.

4 Condivisioni