mercoledì, 17 aprile 2024

Salvò una dottoressa aggredita a Crotone: Mustapha diventa ufficialmente un cittadino italiano

Consegnato dal prefetto il decreto del Presidente della Repubblica Mattarella

immagine articolo Salvò una dottoressa aggredita a Crotone: Mustapha diventa ufficialmente un cittadino italiano

Il prefetto di Crotone Maria Carolina Ippolito ha simbolicamente consegnato il decreto, recentemente pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, con cui il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, lo scorso 2 dicembre 2022, ha conferito la cittadinanza italiana al Mustapha El Aoudi. Mustapha si era reso protagonista di un atto eroico intervenendo all’esterno dell’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone in difesa della dottoressa Maria Carmela Calindro, aggredita con un cacciavite da un uomo successivamente arrestato. Il gesto, nella dinamica degli eventi che hanno avuto protagonista il neo-cittadino, ha presentato quegli elementi di straordinarietà che lo hanno fatto rientrare tra gli “eminenti servizi resi all’Italia”, positivamente considerati dal Consiglio dei Ministri su proposta del Ministro dell’Interno e riportati nel provvedimento presidenziale.