Agricoltura Cosenza Notizie Primo Piano TICKERS

San Giovanni in Fiore: dopo 46 anni partono gli invasi sperimentali della diga “Re di sole”

Scritto da: REDAZIONE

46 anni. Tanto c’è voluto perché gli invasi della diga “Re di sole”, a San Giovanni in Fiore, potessero avviare la loro fase sperimentale. Un iter tortuoso, e lungo oltre ogni decenza, ha ritardato l’avvio di un progetto pure importantissimo per l’agricoltura locale. Perché l’infrastruttura – portata a compimento sotto la gestione del Consorzio di Bonifica Bacini meridionali del Cosentino – una volta a regime servirà circa mille ettari di terreno, come ha spiegato il presidente di Coldiretti Calabria Franco Aceto nel corso della conferenza stampa sull’avvio degli invasi sperimentali.

“Dopo qualche decennio di attesa, oggi salutiamo un buon risultato” ha commentato l’assessore regionale all’Agricoltura, Gianluca Gallo, sottolineando l’importanza della collaborazione di tutte le parti in causa. Certo è che attendere 46 anni per portare a compimento un’infrastruttura è intollerabile: una tendenza – ha detto – da invertire immediatamente sburocratizzando le procedure.

Condividi su Whatsapp
182 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA