Province

Sciolto per mafia il Comune di Delianuova

Scritto da:

Il Consiglio dei Ministri ha deliberato, su proposta del ministro dell’Interno Matteo Salvini, lo scioglimento del Consiglio comunale di Delianuova (Reggio Calabria) per ingerenze della criminalità organizzata. Il provvedimento è arrivato dopo la sospensione del sindaco, arrestato nell’operazione antimafia Iris, perché ritenuto referente del clan Alvaro.

Condividi su Whatsapp
15 Condivisioni

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA