lunedì, 15 aprile 2024

Scontri post derby Cosenza-Catanzaro: otto gli arresti

Si tratta di tifosi giallorossi

immagine articolo Scontri post derby Cosenza-Catanzaro: otto gli arresti

Otto tifosi del Catanzaro calcio sono stati arrestati dalla Polizia in relazione agli incidenti scoppiati domenica scorsa dopo il derby calcistico col Cosenza. Gli arresti sono stati eseguiti, in flagranza differita, dalla Squadra mobile e dalla Digos di Cosenza, in collaborazione con la Questura di Catanzaro e con il coordinamento delle Procure della Repubblica delle due città. Tra i reati contestati, lesioni aggravate, in relazione alle ferite riportate dagli agenti intervenuti; devastazione e saccheggio, violenza privata, danneggiamento e lancio di oggetti atti ad offendere.

Tra gli arrestati c’é anche il tifoso del Catanzaro che era stato fermato subito dopo gli scontri e portato in Questura. Gli arresti sono stati eseguiti sulla base delle risultanze delle indagini che hanno portato all’identificazione da parte della Polizia scientifica della Questura di Cosenza dei tifosi del Catanzaro coinvolti negli incidenti. Identificazione basata sull’esame delle immagini registrate dalle telecamere del sistema di videosorveglianza. Agli arrestati vengono contestati anche i reati di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lancio di materiale pirotecnico e porto di armi e materiale atto ad offendere. Le indagini della polizia proseguono per ricostruire in ogni dettaglio la dinamica degli incidenti ed identificare tutti i tifosi coinvolti.

NOTIZIE COLLEGATE