giovedì, 13 giugno 2024

Scoperta dall’ADM a Cosenza una frode di 95mila euro nelle agevolazioni sul gasolio agricolo

immagine articolo Scoperta dall’ADM a Cosenza una frode di 95mila euro nelle agevolazioni sul gasolio agricolo

Scoperta dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Catanzaro una frode nel settore delle agevolazioni fiscali sui prodotti energetici impiegati nei lavori agricoli e orticoli, nonché in allevamento e florovivaistica. La frode, per un totale di oltre 95mila euro di accise evase, è stata accertata nel corso dell’attività di controllo su un deposito commerciale in provincia di Cosenza, disposto a seguito di un’attenta attività di analisi dei rischi. Sulla base di quanto desunto dalla consultazione delle banche dati in uso ad ADM e dopo aver effettuato un inventario fisico sul deposito, che risultava inattivo da almeno sei mesi, sono stati posti a confronto gli acquisiti risultanti dalla contabilità dei fornitori e le consegne effettuate ai clienti, constatando così un ingente ammanco di gasolio ad uso agricolo. Mediante tale tecnica il carburante sarebbe stato sottratto all’accertamento ed al pagamento delle accise. Il rappresentante legale della società è stato contestualmente denunciato all’Autorità Giudiziaria.