Cronaca Crotone Economia e Lavoro Notizie

Scoperti e sequestrati nel Crotonese uno studio tatoo e un’officina meccanica abusivi

I Carabinieri hanno svolto i controlli a Cirò Marina e ad Isola Capo Rizzuto

I Carabinieri della Tenenza di Isola di Capo Rizzuto e della Compagnia di Cirò Marina – nel Crotonese – hanno svolto una serie di controlli nei confronti di diversi esercizi commerciali contro l’abusivismo commerciale e professionale, riscontrando alcune irregolarità. In un salone da barba (barberia), a Cirò Marina, era presente una stanza dove è stato sorpreso un 34enne del luogo, il quale, adoperando inchiostri, pennini, aghi e prodotti disinfettanti, stava effettuando un tatuaggio a un cliente, sebbene senza autorizzazioni. Nel comune isolitano, gli uomini dell’Arma hanno trovato un’officina meccanica di 150 mq., dove un 63enne stava riparando degli autoveicoli, pur non possedendo la SCIA Comunale per l’apertura di attività commerciali. Al termine delle attività, la sola stanza adoperata quale studio di tatoo, il materiale  rinvenuto, nonché l’autofficina, sono state sequestrate amministrativamente e i loro proprietari o conduttori segnalati ai competenti Uffici Comunali per l’irrogazione delle previste sanzioni amministrative.

Condividi su

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com