Cronaca Notizie Primo Piano

Seconda vittima degli incendi, cercava di spegnere le fiamme

C’è una seconda vittima degli incendi in Calabria. Un uomo di 69 anni di San Pietro in Guarano, Mariano Pizzuti, è morto carbonizzato mentre cercava di spegnere un incendio divampato vicino al proprio terreno, nella frazione San Benedetto.  Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo si sarebbe avvicinato alle fiamme per tentare di spegnerle ma sarebbe rimasto stordito dal fumo e poi avvolto dalle fiamme.  Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco, carabinieri e personale del 118. L’elisoccorso non ha potuto atterrare a causa del fumo.La zona interessate dalle fiamme è ampia e impervia, ed è stato richiesto l’ausilio dei canadair perché le fiamme lambiscono alcune abitazioni.

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com