lunedì, 22 luglio 2024

Semina il panico brandendo una falce fuori dal circo, arrestato a Falerna

immagine articolo Semina il panico brandendo una falce fuori dal circo, arrestato a Falerna

Pretendeva di entrare al circo senza biglietto, a torso nudo e brandendo una falce. Attimi di terrore ieri sera a Falerna, dove un 39 bulgaro in evidente stato di alterazione insisteva nel voler accedere al circo. Al rifiuto del personale di servizio, ha risposto con minacce, lancio di sassi e danneggiando con l’arma alcuni cartelloni pubblicitari. Allerati dai presenti, i Carabinieri della Stazione di Falerna sono riusciti a bloccarlo e ad arrestarlo per danneggiamento. Questa mattina si è tenuta l’udienza di convalida dell’arresto, all’esito della quale gli è stata applicata la misura dell’obbligo di presentazione quotidiano alla PG.

L’uomo, Georgi Dodnikov, era stato arrestato a gennaio per un tentativo di rapina a Falerna. Nell’occasione, in concorso con un connazionale ed un italiano, minacciarono un cittadino ivoriano con una motosega per impossessarsi di un telefono cellulare.