lunedì, 22 luglio 2024

Sequestrata discarica abusiva grande quanto un campo di calcio a Corigliano Rossano

Il responsabile è stato denunciato alla Procura

immagine articolo Sequestrata discarica abusiva grande quanto un campo di calcio a Corigliano Rossano

Una discarica abusiva di rifiuti abbandonati pari a 7.150 metri quadri per un totale di circa 15.600 metri cubi da caratterizzare, è stata sottoposta a sequestro preventivo d’urgenza dalla Guardia costiera e convalidato dall’ autorità giudiziaria di Castrovillari. I militari della Capitaneria di porto di Corigliano Calabro, Nucleo operativo di polizia ambientale (Nopa), hanno sequestrato l’area, grande quanto un campo di calcio, in vicinanza di un’asta fluviale. Sono stati trovati rifiuti da materiale di risulta derivante da lavorazioni edili; da cumuli di residui di potatura e rifiuti di vario genere; da materiale di risulta derivante da smantellamento di opere stradali; da parti meccaniche riconducibili al motore delle autovetture; da 3 capannoni in cemento (pari complessivamente a 1.000 metri quadri circa) col tetto in eternit. Il responsabile della discarica è stato denunciato alla Procura per deposito incontrollato di rifiuti.