Cronaca Crotone Cultura Notizie TICKERS

Sequestrate a Cirò 300 monete antiche del periodo magno-greco, romano e medievale

Le deteneva un uomo di 80 anni, denunciato dai Carabinieri Scritto da: REDAZIONE

I carabinieri di Cirò hanno denunciato in stato di libertà un 80enne per detenzione illecita di beni culturali appartenenti allo Stato e ricettazione. Nei giorni scorsi, gli uomini dell’Arma hanno perquisito l’abitazione dell’uomo trovando oltre 300 monete di varie dimensioni, in bronzo, oro e argento. I militari, sentito personale del competente Nucleo Tutela Patrimonio Culturale dei Carabinieri di Cosenza, hanno immediatamente sequestrato le monete per sottoporle all’esame ed alla classificazione dei funzionari della Soprintendenza di Crotone. Dagli accertamenti è emerso che esse sono di rilevante interesse storico e artistico in quanto risalenti ai periodi magno-greco, romano e medievale.

Condividi su Whatsapp
1 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA