Catanzaro Cronaca Notizie TICKERS

Sequestro delle villette abusive di Caminia, lettera di minacce al sindaco di Stalettì

Scritto da:

«Sistema le case degli altri e nessuno toccherà la tua». È una delle frasi minatorie contenute in una lettera fatta pervenire al sindaco di Stalettì, Alfonso Mercurio. Il riferimento è, chiarissimo, al sequestro delle abitazioni abusive costruite a ridosso della spiaggia di Caminia e sulle quali pende un’ordinanza di sgombero. Due pagine di insulti e minacce che il primo cittadino ha consegnato ai Carabinieri di Gasperina, che hanno avviato le indagini.

 

Condividi su
  •  
3 Condivisioni

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA