Attualità Calcio Crotone Notizie Serie A Sport TICKERS

SERIE A | Calcio, Crotone: severo esordio a Bergamo per mister Serse Cosmi

Dopo sei sconfitte ed il cambio di allenatore, tutto ci voleva per il Crotone meno che una visita all’Atalanta che dopo la sconfitta di Champions col Real propiziata dalla generosissima espulsione di Freuler dopo un quarto di gara, con la vittoria di Genova contro la Samp ha rimesso in chiaro che il quarto posto è assolutamente l’obiettivo stagionale della squadra di Gasperini, ex che ama Crotone e dai crotonesi è riamato ma che, com’è già accaduto altre volte, non per questo s’impietosirà. Ovviamente, dati i rapporti di forza ed i soli due giorni di lavoro e di conoscenza con la squadra, da Cosmi non è lecito pretendere molto. Oltretutto, il tecnico perugino sarà ancora privo di Benali, Cigarini e Djidji, e poi di Molina e Vulic, infortunatisi nella gara contro il Cagliari (ma almeno Vulic potrebbe tornare già domenica contro il Torino). Zanelleto ed Eduardo dovrebbero dunque essere riconfermati, con Messias ancora quinto a sinistra. In attacco, dovrebbe toccare ancora ad Ounas e Di Carmine, con Simy in panchina. In difesa, con Magallan e Luperti certi di una maglia resta da risolvere il ballottaggio tra Marrone e Golemic. Anche Gasperini ha qualche problema di formazione: fuori per problemi fisici Hateboer, De Roon e Zapata. Pessina e Freuler dovrebbe costituire il fulcro del reparto mediano, con Maehle e Goosens sui lati. Torna Gollini tra i pali, mentre in attacco toccherà a Muriel, che avrà alle spalle Malinovskiy ed uno tra Pasalic e Miranchuk.

F.S.

Condividi su Whatsapp
1 Condivisioni

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA