Calcio Crotone Notizie Primo Piano Serie B Sport

Serie B. Il Crotone non va oltre il pari. A segno Budimir su calcio rigore

Non va oltre il pari il Crotone che oggi pomeriggio, sul terreno dell’Ezio Scida, ha incontrato il Venezia dell’ex Walter Zenga. Sono stati gli ospiti a passare per primi in vantaggio grazie ad una rete di Modolo che però ha approfittato di un errore dei padroni di casa per buttarla alle spella di Cordaz. Il Crotone stenta a rimettere in equilibrio la gara seppure non ha subito più di tanto gli avversari per tutto il match. Nel secondo tempo Oddo sceglie di richiamare in panchina Spinelli e Golemic e si affida a Nalini e Stoian. Proprio con questa nuova veste la squadra trova la reazione e anche il gol del pareggio che però arriva su calcio di rigore e grazie a Budimir. Nel finale sfiorato il gol della vittoria con un ottimo Zanellato.

Ecco il gabellino della gara:

CROTONE: Cordaz; Sampirisi, Vaisanen, Golemic (46’ Nalini); Faraoni, Molina (86’ Rohden), Zanellato, Barberis, Martella; Spinelli (46’ Stoian), Budimir. A disp.: Figliuzzi (GK), Festa (GK), Cuomo, Firenze, Tripicchio, Nanni, Simy, Valietti. All. Oddo

VENEZIA: Vicario; Modolo, Andelkovic, Cernuto (67’ Marsura); Zampano, Falzerano, Schiavone, Pinato, Bruscagin; Di Mariano (84’ St. Clair), Citro (75’ Geijo). A disp.: Facchin (GK), Lezzerini (GK), Coppolaro, Fabiano, Zennaro, Segre, Garofalo, Litteri, Migliorelli. All. Zenga

Arbitro: Di Paolo di Avezzano

Reti: 31’ Modolo (V), 56’ Budimir su rigore (C)

Ammoniti: 13’ Pinato (V), 42’ Golemic (C), 55’ Schiavone (V), 61’ Molina (C), 63’ Nalini (C), 82’ Vaisanen (C), 90’+3 Andelkovic (V)

4 Condivisioni