giovedì, 18 luglio 2024

Si diede fuoco davanti alla moglie nel Vibonese: morto a Catania 50enne di origine romene

Non sono chiari i motivi alla base del gesto

immagine articolo Si diede fuoco davanti alla moglie nel Vibonese: morto a Catania 50enne di origine romene

E’ morto nel Centro grandi ustioni dell’ospedale di Catania, Alexandru Florin, il cinquantenne di origini romene che lo scorso 25 aprile si era dato fuoco davanti alla moglie nella frazione Calabrò di Mileto, in provincia di Vibo Valentia. L’uomo nell’immediatezza era stato soccorso e trasportato nell’ospedale di Catanzaro da dove poi era stato trasferito in elicottero nel reparto specializzato di Catania dove, a distanza di due giorni è deceduto a causa delle gravi ferite riportate al collo, al torace e agli arti. Alexandru Florin lascia moglie e figli. Non sono chiari i motivi alla base del gesto.