domenica, 21 luglio 2024

Sirna: «Diminuiti i reati gravi, aumentati i sequestri di droga»

Così il questore di Catanzaro durante le celebrazioni del 172° anniversario della fondazione della Polizia

immagine articolo Sirna: «Diminuiti i reati gravi, aumentati i sequestri di droga»

“Il messaggio che questa festa vuole lanciare è quello di essere tra la gente, di esserci sempre e di non voltarsi dall’altro lato quando ci sono dei bisogni che riguardano il singolo cittadino e la collettività”. Lo ha detto il Questore di Catanzaro Paolo Sirna in occasione della celebrazione del 172esimo anniversario della Polizia di Stato. “La Polizia di stato è presente in tutta la provincia – ha aggiunto Sirna – e vuole esserlo sempre più. Cerchiamo di lavorare per migliorarci e per offrire un prodotto di sicurezza a tutela dei cittadini e per lo sviluppo di questa società. Per consentire una libertà di impresa scevra dai condizionamenti della mafia e per fare in modo che le amministrazioni pubbliche possano lavorare serenamente e facendo in modo che tutto ciò che c’è di marcio e di aggressivo e nocivo per questa società possa essere debellato”.

La festa della Polizia è anche l’occasione per fare un bilancio dell’ultimo anno, bilancio che il Questore ha definito “positivo: sono aumentati in modo sensibile i controlli di persone e su strada. Soprattutto sono aumentate il numero di persone denunciate in stato di libertà e quelle tratte in arresto. Sono diminuiti i reati gravi come gli omicidi, le rapine, le estorsioni e gli atti intimidatori. Sono aumentati in modo sensibile, invece, i sequestri di sostanze stupefacenti e di armi, quindi dal punto di vista del contrasto ai crimini ce la stiamo mettendo tutta”. Entrando nel dettaglio dei numeri: nell’anno appena trascorso ci sono stati zero omicidi, 7 scippi, 47 furti in abitazione, 8 rapine, 5 atti intimidatori. Il Questore nel corso del suo discorso ha ricordato “come Catanzaro sia stata una delle poche province in cui non si sia registrato alcun femminicidio e l’intervento a difesa dei minori come quello delle volanti e della Squadra mobile per il sequestro di una giovane minorenne prelevata con forza da parte di due malviventi”.

Sirna ha anche parlato dell’incremento delle persone decedute in incidenti stradali. “È aumentato – ha detto il Questore – il numero delle persone denunciate per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e alcool” che nel 2023 è di 25 in totale. Dal punto di vista del personale operativo Sirna ha detto: “abbiamo avuto delle assegnazioni che sono molto significative. Sono arrivati in provincia 27 nuovi ispettori con ruolo ordinario e altri cinque con ruolo tecnico informatico che lavoreranno soprattutto per contrastare la violenza digitale e tutti i crimini che avvengono sulla rete per dare sicurezza soprattutto ai giovani”.

NOTIZIE COLLEGATE