Province

Sparatoria tra ladri e carabinieri a Villapiana; un militare ferito di striscio alla testa

Scritto da:

Scontro a fuoco tra malviventi e carabinieri a Villapiana, nel corso di un tentativo di furto in una villetta. Ferito di striscio alla testa un militare, in un episodio che solo per una caso fortunato non è sfociato in tragedia. Poco dopo la mezzanotte una telefonata ha segnalato alla centrale operativa dei Carabinieri la presenza di un’autovettura sospetta all’esterno di una villetta in contrada Mezzacapo. Giunti sul posto, i Carabinieri hanno  trovato una Renault Twingo con una targa evidentemente contraffatta. Dall’interno della villetta hanno udito, poi, provenire dei rumori. Poco dopo dall’abitazione sono usciti tre uomini con il volto nascosto da passamontagna. All’alt intimato loro dai militari, uno dei tre ha estratto una pistola e fatto fuoco in direzione del Carabiniere che impugnava il faro acceso ad illuminare la scena. Il carabiniere, ferito di striscio alla testa, è caduto a terra, ed è a quel punto che è iniziato il conflitto a fuoco. Nonostante l’arrivo dei rinforzi, i tre malviventi sono riusciti a raggiungere le alture circostanti, facendo perdere le loro tracce.

Il militare ferito – soccorso dai sanitari del 118 – è stato portato in ospedale a Policoro; il colpo, probabilmente partito da un’arma a pallini, lo ha colpito di striscio alla testa. Per lui qualche giorno di prognosi.

 

Condividi su
10 Condivisioni

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com