Province

Sparatoria tra San Calogero e Rosarno provoca un morto e due feriti

Un uomo è morto e due sono rimasti feriti in un sparatoria avvenuta ieri sera lungo la Statale 18, nei pressi del bivio per Calimera, tra San Calogero e Rosarno. I Carabinieri indagano sulla dinamica dell’accaduto. Quel che è certo è che Sacko Soumayla, un 30enne proveniente dal Mali, è stato portato in ospedale a Polistena gravemente ferito alla testa. Il giovane è stato poi trasferito agli ospedali “Riuniti” di Reggio Calabria dove è morto poco più tardi.

1 Condivisioni