lunedì, 26 febbraio 2024

Spari in pieno centro, ma nessuno chiama le forze dell’ordine

Cinque colpi di pistola nella notte, in pieno centro, e nessuno sente nulla. O meglio, nessuno chiama le forze dell’ordine. Accade a Crotone, nella centralissima via Reggio, dove cinque colpi di pistola calibro 7.65 sono stati esplosi intorno alle ore 02:00 contro la saracinesca di un laboratorio orafo e orologeria. C’è voluta l’ora di apertura dell’esercizio commerciale perché il proprietario, accortosi dei colpi, chiamasse i Carabinieri, che hanno effettuato i rilievi, acquisito le immagini delle telecamere esterne e ora stanno conducendo le indagini, coordinate dal comandante della Compagnia di Crotone, capitano Claudio Martino. È la terza intimidazione in città in pochi giorni.