Altri sport Appuntamenti Attualità Crotone Notizie Primo Piano Sport Vela Video Video Sport

Sport, ai nastri di partenza il Campionato di Vela d’Altura 2019 a Crotone (VIDEO)

Scritto da:

È quasi tutto pronto, a Crotone, per il campionato italiano assoluto di vela d’altura, la cui giornata inaugurale è in programma domani, anche se sul programma grava l’incognita delle condizioni meteorologiche, che hanno imposto il rinvio dell’allestimento del villaggio che ospita sia le delegazioni in gara che le attività collaterali. Le regate prenderanno il via mercoledì, quando per fortuna le condizioni del tempo dovrebbero già essere migliorate, ed andranno avanti fino al 20 luglio. In porto sono già presenti 23 delle 30 imbarcazioni iscritte, le stesse che hanno partecipato un anno fa all’edizione svoltasi ad Ischia, e che domani verranno sottoposte ai controlli di stazza. Se il tempo lo permetterà, saranno otto le prove che si svolgeranno per assegnare il titolo, con un massimo di tre prove al giorno, e lo scarto delle peggiori prestazioni a partire dalla quinta prova. Perchè il campionato sia valido, le prove valide dovranno essere come minimo tre. Quattro i trofei in palio: quello di campione italiano, intitolato alla memoria di Carlo De Zerbi, il trofeo Bper banca, riservato ai primi over-all dei due gruppi di regatanti, ed il trofeo dei tre mari, messo in palio dall’Uvai, l’unione italiana vela d’altura, ovvero l’associazione tra gli armatori di barche a vela da regata, che verrà assegnato alle imbarcazioni che si aggiudicheranno il primo posto nelle classifiche dei due gruppi. Infine, i premi Uvai per i migliori armatori-timonieri. Di altissimo livello la qualità della partecipazione da parte degli equipaggi, tra i quali figurano alcuni tra i nomi più importanti della vela internazionale. È l’ennesima prova di maturità che affrontano Crotone ed il suo Club velico, che in passato hanno già organizzato gli Europei della classe Optimist, e numerose prove dei campionati giovanili, anche se la manifestazione che parte domani è uno degli appuntamenti più attesi del circuito e del calendario nazionale. Numerosi gli eventi che faranno da cornice alle regate e coi quali verranno valorizzati storia, cultura e produzioni agroalimentari di eccellenza del Crotonese. Ma al centro di tutto, ovviamente, ci sono le regate, che le condizioni di vento ed onda dovrebbero rendere particolarmente spettacolari: il percorso è infatti determinato dalle caratteristiche orografiche del campo di gara, e la capacità di assecondare la ventilazione costante del promontorio di Capo Colonna sarà determinante per l’aggiudicazione del titolo. Le gare andranno avanti fino a sabato pomeriggio, e nella serata di sabato è prevista anche la cerimonia di premiazione.

F.S.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Condividi su Whatsapp
18 Condivisioni

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA