Catanzaro Cronaca Notizie Primo Piano

Stefania e i suoi bimbi travolti dal torrente mentre tornavano a casa

Scritto da:

Era stata a prendere i figli dai nonni a Curinga, e stava tornando a casa a Gizzeria, Stefania Signore, la trentenne morta insieme al figlio di 7 anni, travolti dalla piena di un torrente nel lametino. Ancora disperso l’altro figlio, di 2 anni che era con loro al momento della tragedia. La giovane mamma lavorava in un call center, mentre il marito Angelo fa il meccanico in un’officina. Il più grande dei figli, il cui cadavere è stato recuperato dai vigili del fuoco poco lontano da quello della madre, aveva compiuto 7 anni il 25 settembre scorso.

Nelle ricerche è stato attivato anche il Soccorso alpino e speleologico della Calabria. Le acque, che ormai si stanno ritirando, riferisce il Soccorso alpino, hanno lasciato sul percorso uno strato di fango di oltre 80 cm di altezza tra gli aranceti e lungo un torrente. Sul posto uomini delle Stazioni Catanzaro, Pollino e Aspromonte, più due unità cinofile che stanno effettuando diverse battute Sul posto anche i Sagf della Guardia di finanza i Vigili del fuoco e la Protezione civile.

Condividi su
124 Condivisioni

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com