Attualità Crotone Notizie TICKERS

Strutture sportive di Crotone, previsti nuovi bandi da parte del Comune

Precedentemente l'avviso pubblico proposto da Akrea era andato deserto

Il commissario straordinario Tiziana Costantin, con delibera di Consiglio ha approvato gli schemi di concessione per l’utilizzo degli impianti sportivi PalaMilone, Palakro, Settore B e piscina olimpionica; questo poichè l’avviso pubblico emanato da Akrea è andato deserto. Con l’atto deliberativo si prevede l’affidamento della gestione delle strutture sportive mediante concessione a terzi individuati con procedura ad evidenza pubblica, ai sensi di quanto previsto dal “Regolamento per la gestione e l’uso degli impianti sportivi comunali” approvato con precedente atto del Commissario Straordinario. Con il provvedimento adottato viene ribadito che, nel caso della gestione degli impianti sportivi, a garanzia di un servizio pubblico l’utilizzo del patrimonio comunale si fonda con la promozione dello sport. Consequenzialmente saranno pubblicati i bandi di gara.

2 Condivisioni
Condividi su Whatsapp