Cronaca Notizie Primo Piano Video

Taurianova, sequestrate piantagione di canapa e 105 kg di marijuana

Scritto da:

Novemila piante di canapa indiana e 105 kg di marijuana già essiccata, che avrebbero fruttato guadagni illeciti per circa due milioni e mezzo di euro. Una vasta piantagione è stata trovata in Contrada Furnà di Taurianova dai Carabinieri della Stazione di San Martino di Taurianova e del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Taurianova, coadiuvati da militari dello Squadrone eliportato Cc Cacciatori di Calabria e del 4° Reggimento Cc a Cavallo, che hanno arrestato Francesco Caridi, di 53 anni. La piantagione era composta da circa novemila piante di altezza variabile tra 50 cm. e 1,5 m., dotate di apposito impianto di irrigazione.
Quando i Carabinieri si sono addentrati nel terreno, attirati dal forte odore di marijuana, hanno scoperto che a pochi metri di distanza c’era anche un rudere apparentemente abbandonato, che però nascondeva al suo interno un essiccatoio, allestito per trattare le piante dopo la raccolta e predisporle per il successivo stoccaggio. Nel fabbricato sono stati trovati 105 kg. di marijuana già essiccata e pronta per essere smerciata all’ingrosso.
Successive indagini hanno permesso di attribuire la disponibilità della piantagione a Francesco Caridi, di Taurianova, che è stato di tratto in arresto per coltivazione di sostanza stupefacente.

Condividi su
1 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com