Attualità Economia Notizie Primo Piano

Terreni pubblici in vendita per l’agricoltura

25 terreni tra le province di Crotone, Catanzaro, Vibo e Reggio per 608 ettari complessivi. Vigneti, pascoli, agrumeti, fabbricati rurali, tutti di proprietà pubblica, messi in vendita al miglior offerente attraverso il bando per la vendita delle terre pubbliche avviato dal Ministero delle Politiche agricole. E mutui agevolati previsti per i giovani. Il bando punta ad incentivare il ritorno alla terra, seguendo un trend che sta stimolando soprattutto i più giovani.

L’iter burocratico prevede una prima fase in cui acquisire le manifestazioni d’interesse per uno o più lotti sul sito della “Banca delle terre”; dal prossimo mese di febbraio scatterà invece la procedura competitiva a evidenza pubblica tra coloro che hanno manifestato interesse, con la possibilità di mutui agevolati per i giovani.

La “Banca nazionale delle terre agricole” è stata istituita nei mesi scorsi a livello nazionale con l’obiettivo di costituire un inventario completo della domanda e dell’offerta dei terreni italiani che diventano disponibili a seguito di abbandono dell’attività produttiva e di prepensionamenti.

Condividi su Whatsapp
4 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA