Attualità Catanzaro Economia Notizie Video

Tirocinanti degli enti locali calabresi: che fine hanno fatto i 23 milioni di euro? (VIDEO)

Che fine hanno fatto i 23 milioni di euro che dovevano servire per perfezionare il rinnovo del percorso formativo dei circa 4.500 tirocinanti degli enti locali calabresi? È questa la domanda, per ora senza risposta, che ponevano i circa 200 precari, ex percettori di mobilità in deroga, che hanno manifestato davanti alla Prefettura di Catanzaro per chiedere, appunto, di poter proseguire il lavoro presso gli enti locali in cui prestano servizio, almeno fino a fine luglio, perché su quel che accadrà dal primo agosto in poi non v’è alcuna certezza. Fra pochi giorni, infatti, i loro impegni presso comuni, province ed altri enti pubblici potrebbero bruscamente interrompersi malgrado fosse stata stanziata una somma di 23 milioni di euro che però sembra essere stata fagocitata senza lasciare traccia. Dopo sette anni, il lavoro dei tirocinanti negli enti locali calabresi è dunque giunto ad un bivio: se non si trovano le risorse prima della fine di luglio, molte famiglie piomberanno nel dramma di non poter contare sul quel micro-reddito che, seppure a stento, aveva rappresentato la base della sussistenza.

93 Condivisioni