venerdì, 21 giugno 2024

Torna “Un anno di CrotoneOk”, i riconoscimenti della rivista a chi si è distinto sul territorio

La cerimonia di premiazione si terrà nelle prossime settimane

immagine articolo Torna “Un anno di CrotoneOk”, i riconoscimenti della rivista a chi si è distinto sul territorio

Ritorna l’appuntamento tanto atteso dai crotonesi, oramai diventato una vera e propria tradizione di questa città. Torna “Un Anno di CrotoneOK”, da sabato scorso già in edicola, la rivista patinata che racconta tutta la positività espressa da questo territorio nei trecentosessantacinque giorni prima: dodici mesi raccontati con passione, dovizia di particolari e tante immagini. Si è così giunti alla dodicesima edizione di “Un anno di CrotoneOK”, con i suoi riconoscimenti al Personaggio OK dell’anno, al Messaggio OK, ad un Ok in Rossoblu – Premio Peppino Messinetti e, dall’anno scorso, alla MenzioneOk. Premi che la redazione della testata pitagorica assegna a chi si è contraddistinto nell’anno, portando in alto il nome della città. C’è stata tanta curiosità per conoscere i nomi dei premiati, ma soprattutto per salire su questa immaginaria macchina del tempo e rivivere l’anno che si è appena concluso. Un anno, il 2022, per CrotoneOk molto importante. Può sembrare che il 2022 sia stato un altro “annus horribilis” ed invece sfogliando le pagine del giornale ci sono tanti aspetti positivi, tanti OK che hanno caratterizzato l’anno.

Gregorio Mungari Cotruzzolà è il Personaggio Ok 2022. Il rappresentante legale della Società Alfa 21 è stato scelto dalla redazione di CrotoneOk come simbolo di positività, determinazione e tenacia. Il 2022 è stato un anno d’oro per le crociere, nel porto di Crotone sono approdate 29 navi e scesi più di 29000 turisti. Un successo targato Alfa21 che, con i suoi professionisti, da tredici anni investe in un sogno che, giorno dopo giorno, sta diventando realtà. «Quest’anno – ha spiegato Antonio Gaetano, direttore delle testate CrotoneOk e IlRossoblu ed ideatore del premio – abbiamo voluto premiare il coraggio di realizzare un sogno, una visione di futuro per il nostro territorio. Siamo abituati a parlare e scrivere di turismo, Alfa 21 è andata oltre ed è riuscito a trasformare le parole e i progetti in fatti». Il premio “Un Ok in Rossoblu – Premio Peppino Messinetti” è stato invece assegnato al giovanissimo nuotatore Gianluca Pittelli,  che a marzo 2022 ha partecipato ai Campionati nazionali giovanili di Nuoto ed è diventato campione italiano nella categoria 100m rana. Il  Messaggio OK 2022 è stato conferito a Gianni Vrenna (FC Crotone e V&V Group), Antonella Stasi (Gruppo Marrelli), Luca Mancuso (Fenimprese) e Antonio Casillo (Confcommercio) che si sono caratterizzati per un impegno costante a favore della città. Anche per questa edizione la redazione ha deciso di assegnare una MenzioneOK che quest’anno va a Carlo Gallo. Il 2022 per l’attore è stato un anno davvero d’oro, ricco di soddisfazioni, di sipari aperti e di ciak. Attore e coach nel film “L’Immensità” di Emanuele Crialese, arriva sul “tappeto rosso” al Festival di Venezia al fianco di Penelope Cruz. A Crotone e nelle prossime settimane si svolgerà la cerimonia di consegna dei riconoscimenti.

 

La redazione