mercoledì, 24 luglio 2024

Trovati 30 kg di materiale esplodente in un casolare privato nel Vibonese: denunciato il proprietario

immagine articolo Trovati 30 kg di materiale esplodente in un casolare privato nel Vibonese: denunciato il proprietario

Ieri mattina i Carabinieri di Soriano Calabro si sono recati in località Fragostino per intervenire su problematiche inerenti questioni private tra vicini. Nella circostanza, l’attenzione dei militari è ricaduta su una serie di piccoli casolari situati all’interno di quella proprietà privata. Avuta la presenza del proprietario del terreno, i militari li hanno ispezionati quando, in uno di questi, hanno individuato alcuni artifizi confezionati artigianalmente, privi di miccia. Il peso del materiale è stato ritenuto da subito particolarmente consistente, calcolandolo in 30 kg lordi. I militari, inoltre, hanno accertato che il proprietario del terreno non aveva titolo alcuno per detenere materiale esplodente.

Per tale motivo, verificata la pericolosità del materiale esplodente, i Carabinieri hanno sequestrato, ai fini della successiva distruzione in sicurezza, il materiale esplosivo. Per il proprietario del terreno, un uomo originario di Soriano Calabro, 59enne, invece, è scattata la denuncia per detenzione senza titolo autorizzativo di materiale esplodente.