Attualità Crotone Notizie Primo Piano TICKERS Turismo Video Video del giorno

Turismo, presentato progetto di rilancio su bene confiscato alla ‘ndrangheta (VIDEO)

Un'area camper al posto del mobilificio Mangeruca: questa la proposta dell'amministrazione comunale di Melissa, nel Crotonese Scritto da:

video

Palazzo Mangeruca sarà demolito e al suo posto verrà realizzata un’area camper: è questo quanto previsto dall’amministrazione comunale di Melissa – nel Crotonese – che nel pomeriggio di giovedì ha presentato il progetto proprio ai piedi dello stabile situato sulla strada statale 106 tra la frazione Torre Melissa ed il Cirotano. L’ex mobilificio era di proprietà di Costantino Mangeruca – elemento di spicco della locale di ‘ndrangheta di Cirò e coinvolto nell’operazione “Piazza pulita” – e si ritrovò tra il patrimonio immobiliare confiscato proprio durante l’operazione condotta nel 2007 dai Carabinieri, per un totale di circa 30 milioni di euro. Presenti alla presentazione del nuovo progetto, l’assessore regionale al Turismo Fausto Orsomarso, il sindaco di Torre Melissa Raffaele Falbo, e il consigliere di opposizione Cataldo Maltese.

La demolizione di palazzo Mangeruca era stata annunciata esattamente due anni fa dall’ex presidente della Regione Mario Oliverio, ma non se ne fece poi nulla; il progetto è stato ripreso dall’attuale Giunta Regionale guidata da Jole Santelli, e la speranza è che si possa procedere nel più breve tempo possibile.

G.L.

interviste:
Cataldo Maltese – consigliere comunale di Melissa
Raffaele Falbo – sindaco di Melissa
Fausto Orsomarso – assessore regionale al Turismo

Condividi su Whatsapp
11 Condivisioni

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA