Province

Uninominale Camera, ufficiali Barbuto, Dieni e Cannizzaro

Scritto da:

Tre i risultati definitivi nell’uninominale alla Camera. E anche in questo caso la parte del leone la fa il Movimento 5 stelle

Elisabetta Barbuto (M5S) nel collegio di Crotone, Federica Dieni (M5S) in quello di Reggio Calabria e Francesco Cannizzaro (centrodestra) in quello di Gioia Tauro. Sono i primi verdetti definitivi per la Camera; negli altri collegi il Movimento Cinquestelle è davanti in quattro casi, mentre in uno è in vantaggio il centrodestra.

Reggio Calabria: Federica Dieni (M5S) si conferma con il 36,55%; Francesco Talarico (centrodestra) segue con circa 1500 voti in meno; Nico D’Ascola, per il centrosinistra, raggiunge il 18.91%

Crotone: la candidata del Movimento 5 stelle va alla Camera col 51,60%. Giancarlo Cerrelli, candidato della Lega per il centrodestra, ha raggiunto il 27,17%; 13,81% per Nicodemo Oliverio, candidato del centrosinistra

Gioia Tauro: giochi fatti anche a Gioia Tauro, dove Francesco Cannizzaro, candidato del centrodestra, risulta eletto con il 42,37% delle preferenze; Giuseppe Antonio Germanò, del M5S, raggiunge il 34,12%, mentre Elisabetta Tripodi per il centrosinistra si ferma al 14.54%

Corigliano: Francesco Sapia (M5S) sfiora il 51%, e ha doppiato Erneso Rapani, del centrodestra, che raggiunge il 25,58%. Crolla anche qui il centrosinistra, con Ferdinando Aiello al 17,39 e il Pd a poco più del 14%

Castrovillari: Carmelo Massimo Misiti, sempre Cinquestelle, è al 45,87%; per il centrodestra Andrea Gentile raggiunge il 33,69%; per il centrosinistra Luigi Incarnato il 14,38%, con il Pd all’11,40%

Cosenza: Anna Laura Orrico (M5S) raggiunge addirittura il 51,70%, prendendo più del doppio dei voti di Paolo Naccarato del centrodestra; per il centrosinistra Giacomo Mancini si è fermato al 16,24%, col Pd al 13,35

Catanzaro: Pino D’Ippolito (M5S) è al 45,34%; il candidato del centrodestra Domenico Tallini al 30,52%; quello del centrosinistra Antonio Viscomi al 17,01%.

Vibo Valentia: centrodestra in vantaggio, con Wanda Ferro al 35,29%; l’esponente del M5S Dalòila Nesci è al 32, 30%, mentre Bruno Censore per il centrosinistra è al 25.72%

 

 

 

 

Condividi su Whatsapp
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA