Ambiente Cosenza Cronaca Notizie Primo Piano

Usava un’area pubblica come discarica, l’intervento della Gdf lo induce a bonificare (VIDEO)

Un’area pubblica a ridosso del torrente Gennarito, in cui era stato abbandonato un consistente quantitativo di rifiuti derivanti dallo scarto di lavorazione di autocarrozzerie, è stata individuata dai militari della Sezione operativa navale di Corigliano Calabro, nel corso di un’attività di tutela dei beni demaniali.

I Finanzieri, sulla base di indizi rinvenuti sui rifiuti oggetto dell’abbandono, sono riusciti a risalire in fretta all’autocarrozzeria ove era ancora presente un’autovettura in riparazione dalla quale proveniva uno dei ricambi abbandonati. Identificato il presunto responsabile, titolare della ditta, lo hanno denunciato alla competente Procura della Repubblica di Castrovillari per violazioni al Testo Unico dell’ambiente, segnalandolo per l’applicazione della sanzione amministrativa che, nel caso di specie, può arrivare ad un massimo di 26.000 euro, e obbligandolo alla bonifica dell’area inquinata.

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •