Province

Va in ospedale dopo un malore, arrestato latitante

Scritto da:

Era andato in ospedale a causa di un malore ed è stato arrestato dagli uomini della Squadra mobile di Reggio Calabria e dei Commissariati di Cittanova e Taurianova che erano sulle sue tracce dal dicembre 2017. Si tratta del latitante Giovanni Sposato, esponente di vertice del’omonima cosca di Taurianova, fuggito all’arresto nell’ambito dell’operazione Terramara Closed, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria. E’ accusato di associazione mafiosa e intestazione fittizia di beni. L’uomo è stato bloccato al pronto soccorso dell’ospedale di Polistena dove si era recato dopo avere accusato un malore. L’operazione Terramara Closed aveva portato alla luce infiltrazioni negli appalti per la realizzazione di opere pubbliche oltre a intimidazioni ed estorsioni condizionamenti nel campo edile e in quello alimentare e il controllo nelle intermediazioni immobiliari, nelle produzioni serricole e nelle energie rinnovabili.

Condividi su Whatsapp
2 Condivisioni

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA