domenica, 19 maggio 2024

Vecchioni alla festa dell’Europa: “È il denominatore comune in un mondo destinato a cambiare”

(Agenzia Vista) Milano, 8 maggio 2024
Intervenuto a Milano a margine dell’evento “Luci d’Europa”, organizzato Rappresentanza della Commissione europea a Milano, in collaborazione con l’Ufficio del Parlamento europeo a Milano, Roberto Vecchioni ha parlato della situazione dell’Unione Europea, alla luce dei conflitti internazionali: ““L’Europa è il denominatore comune in un mondo destinato a cambiare, molto più delle Americhe e degli altri posti. C’è tutta una civiltà straordinaria che noi non dobbiamo contrastare, ma provare a trovare un punto di connessione. “Questo mondo più che minacciarla la sta facendo la guerra, perché la guerra non è soltanto tra due fazioni, è una guerra di pensiero, culture e immaginare la vita. Per questo ci vogliono dibattiti, riunioni, convegni per tentare di veder la vita nella stessa maniera”.
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev