Attualità Crotone Notizie Primo Piano Sport TICKERS Vela Video Video Sport

Vela, Carnival Race a Crotone: premiati i campioncini. Positivi i giudizi dei partecipanti (VIDEO)

Per il presidente del Club Velico, Verri, è stata «la regata più bella dal 2016»

Si è chiusa la quinta edizione della Bper International Carnival Race 2020, organizzata dal Club Velico Crotone, e che ha visto gareggiare sullo specchio d’acqua del capoluogo pitagorico 250 velisti arrivati da tutto il territorio nazionale, nonché da svariati paesi Europei. Condizioni climatiche ottimali per tre giorni su quattro di regata, con il vento che ha dato il giusto supporto ai velisti, dando solo qualche noia il primo giorno.

La quinta edizione della Carnival Race e dell’Optisud nella categoria Juniores maschile se l’è aggiudicata Alessio Cindolo (Yacht Club Italiano di Genova) davanti ad Alessandro Cortese (Club Velico Crotone) e Zeno Marchesini (Fraglia Vela Malcesine). Tra le ragazze medaglia d’oro per Ginevra Caracciolo (Lega Navale Italiana Napoli) davanti a Silvia Adorni (CIrcolo Canottieri Roggero di Lauria di Palermo) e Carlotta Cangiano (Real Yacht Club Canottieri Savoia). Nella categoria Cadetti maschile, vittoria per Niccolò Sparagna (Lega Navale di Formia), davanti a Damiano Livoti (Nic Catania) e al croato Toma Smircic (Spalato Sailing Club). Successo fra le ragazze per Martina Volpicella (CIrcolo Vela Bari) seguita da Giorgia Saragoni (Società Velica di Cervia) e Siria Spatolisano (Club Velico Crotone). Miglior team Juniores è stato poi designato il Nic Catania, miglior team Cadetti il circolo Savoia di Napoli. Bilancio positivo per il presidente del Club Velico Crotone Francesco Verri che, ai microfoni della stampa ha preannunciato già il prossimo impegno del circolo pitagorico. Soddisfatti – sia in termini sportivi che di supporto a terra – i tecnici e i genitori dei velisti, provenienti – tra i vari – da Grecia, Malta e Croazia.

Già note le date della BPER Banca Crotone International Carnival Race 2021 che sarà disputata dal 13 al 16 febbraio e riserverà altre novità ancora rispetto a un’edizione, questa, giudicata da tutti come la migliore di sempre sotto il profilo tecnico, dell’ospitalità e per i contenuti sociali e culturali, a cominciare dalla parata partecipata, venerdì scorso, da migliaia di persone. Non a caso il presidente della FIV Francesco Ettorre si è trattenuto a Crotone per ben tre giorni insieme al presidente del CONI regionale Maurizio Condipodero.

«Siamo estremamente soddisfatti – ha dichiarato il presidente del comitato organizzatore dell’evento Luigi Borrelli – ma siamo anche proiettati a fare ancora meglio, aggiungendo, costruendo altro, rifinendo tutto. Ora festeggiamo la felice conclusione di questa manifestazione ma nei prossimi giorni saremo già di nuovo al lavoro».

69 Condivisioni
Condividi su Whatsapp