Province

Vertenza Lsu-Lps, i sindacati incontrano il ministro Lezzi

Scritto da:

Una delegazione guidata dai segretari generali calabresi Angelo Sposato (Cgil), Tonino Russo (Cisl) e Santo Biondo (Uil), ha incontrato, all’ aeroporto di Lamezia Terme, il ministro per il sud Barbara Lezzi, oggi in visita in Calabria, per discutere della vicenda dei lavoratori ex Lsu ed Lpu impegnati da ieri in una protesta per la mancata adozione di provvedimenti che consentano la loro stabilizzazione. Tra i promotori dell’incontro tra sindacati e ministro c’è stato il presidente della Regione Calabria Mario Oliverio che, in mattinata, aveva sentito telefonicamente il ministro Lezzi. Al termine dell’incontro, svoltosi grazie anche alla Prefettura e al Questore di Catanzaro, i segretari generali calabresi di Cgil, Cisl e Uil, in una dichiarazione congiunta, hanno parlato di “esito che noi riteniamo positivo rispetto agli impegni che il ministro Lezzi, per conto del governo, ha assunto rispetto alla vertenza dei 4.500 Lsu-Lpu calabresi. C’è stato un impegno formale da parte del ministro di attivare un percorso di stabilizzazione definitiva per questi lavoratori con alcuni interventi di carattere normativo e nel frattempo garantire la proroga per le attività lavorative. Cgil, Cisl e Uil – è detto ancora nella dichiarazione – hanno chiesto di avere un atto ufficiale rispetto agli impegni presi attraverso la Prefettura di Catanzaro e in questo momento stanno aspettando che l’atto ufficiale arrivi attraverso il Prefetto per stabilire con i lavoratori il percorso da tenere nei prossimi giorni, mantenendo ovviamente lo stato di agitazione. Riteniamo che questo primo risultato, qualora dovesse arrivare il documento, sia un fatto significativo importante in attesa di avere un tavolo tecnico nazionale dove avviare una discussione sul percorso di stabilizzazione”.

Condividi su
1 Condivisioni
Tag

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com